Un piccolo buio PDF

Letterarioprimopiano.it Un piccolo buio Image
DESCRIZIONE

Leggi il libro di Un piccolo buio direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Un piccolo buio in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su letterarioprimopiano.it.

Massimo Coppola costruisce un libro stratificato, in cui sperimenta registri linguistici e inquadrature, mescola il romanzo storico e la commedia all'italiana, racconta la paura di vivere che attraversa il nostro tempo. «Un titolo chimerico, fil rouge intimo che sembra dare nome allo sgomento dei cuori e delle vite dei personaggi del romanzo, ciascuno in cerca dei loro grandi amori sperduti» - Orazio Labbate, La Lettura «Questo fa il tempo. Prende e ti vomita addosso la tua cecità. Ogni momento passato diventa un piccolo buio, c'è sempre qualcosa che non hai visto, che non hai fatto. Non importa quanto la tua vita sia stata bella.» Milano, 1936. A girare il filmato della cerimonia di inaugurazione di Palazzo Vittoria è un giovane regista, che si lascia presto distrarre da una ragazza bella e irrequieta con la quale esplora gli appartamenti ancora vergini e scopre una macchia di sangue sul mosaico vicino agli ascensori. La struttura di questo romanzo è semplice: quella del 1936 è solo la prima immagine, il primo movimento della vita a Palazzo Vittoria. Una volta ogni decennio, dal boom economico all'eroina, dagli anni Zero a un futuro vicino, il narratore posa il suo sguardo su quelle stanze dove nuovi protagonisti intrecciano i loro percorsi. Michele, Leda, Carlo, Chiara, Luca, Marco, Vittoria: li vediamo giovani, poi maturi e infine anziani, nascono figli che somigliano a loro da ragazzi, si intrecciano e si disfano cent'anni di vite immaginarie. Comincia un gioco di ricordi, di specchi e proiezioni che fa di Palazzo Vittoria – luogo più che mai reale – uno scenario onirico e rivelatore. Massimo Coppola costruisce un libro stratificato, in cui sperimenta registri linguistici e inquadrature, mescola il romanzo storico e la commedia all'italiana, racconta la paura di vivere che attraversa il nostro tempo: "un piccolo buio" nascosto nel cuore di ognuno, ma sempre sul punto di allargarsi e inghiottire tutto, come uno schermo che si oscura. Ma soprattutto questo romanzo dà dignità di personaggio a un luogo chiave della vita moderna, il condominio, che diventa il teatro di una possibile "nékyia\
SCARICARE LEGGI ONLINE
AUTORE
Massimo Coppola
NOME DEL FILE
Un piccolo buio.pdf
DIMENSIONE
10,34 MB

Compra Un piccolo buio. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei. Milano, 1936. A girare il filmato della cerimonia di inaugurazione di Palazzo Vittoria è un giovane regista, che si lascia presto distrarre da una ragazza bella e irrequieta con la quale esplora gli appartamenti ancora vergini e scopre una macchia di sangue sul mosaico vicino agli ascensori.

LIBRI CORRELATI

La venturina
Manuale di magia verde. L'uso di erbe e piante in magia
Ossimoro vivente
Intervento e riabilitazione nei disturbi dello spettro autistico
Registi. I maestri del cinema
Il castello della paura. Ediz. illustrata. Con 5 puzzle
Batman classic. Vol. 33
Leoncillo. Terra aria impeto acqua fuoco. Catalogo della mostra (Todi, 14-29 settembre 2019). Ediz. illustrata
Kiatsu-do. Shiatsu a piedi nudi
Cospirazione Monna Lisa
Il Vittorioso. Storia di un settimanale illustrato per ragazzi 1937-1966
Il tradimento degli Incantatori. The moon's selection
Prodotti agroalimentari tradizionali della montagna italiana. Tradizione e innovazione in cinque casi studio
Tableau gate. Vol. 1
Animali di notte. Ediz. a colori
Ipotesi per un delitto
Babilonia. La creazione. Indagine tra mito e scienza
Melanconia e mania. Studi fenomenologici
Scritti storici (rist. anast. 1945). Vol. 3: Saggi varî di storia.