A noi! Cosa ci resta del fascismo nell'epoca di Berlusconi, Grillo e Renzi PDF

Letterarioprimopiano.it A noi! Cosa ci resta del fascismo nell'epoca di Berlusconi, Grillo e Renzi Image
DESCRIZIONE

A noi! Cosa ci resta del fascismo nell'epoca di Berlusconi, Grillo e Renzi PDF. A noi! Cosa ci resta del fascismo nell'epoca di Berlusconi, Grillo e Renzi ePUB. A noi! Cosa ci resta del fascismo nell'epoca di Berlusconi, Grillo e Renzi MOBI. Il libro è stato scritto il 2015. Cerca un libro di A noi! Cosa ci resta del fascismo nell'epoca di Berlusconi, Grillo e Renzi su letterarioprimopiano.it.

Vogliamo capire chi siamo oggi? Ricordiamoci come eravamo nel ventennio. Nella lingua italiana c’è una parola che, da più di novant’anni, non è mai passata di moda: “fascismo”. Definisce il Ventennio di Mussolini da cui, già nel ’45, abbiamo preso espressamente le distanze. Eppure da allora non abbiamo mai smesso di utilizzare l’aggettivo “fascista” per bollare uomini politici, movimenti, ma anche gruppi sociali e persino comportamenti comuni. In questo saggio, Tommaso Cerno parte da una semplice osservazione linguistica per riflettere sull’Italia di oggi. Perché continuiamo a usare un termine legato a un periodo storico ormai morto e sepolto? Vuol forse dire che qualcosa, di quel periodo, è rimasto nel modo di essere di noi italiani? Unendo analisi storica e interpretazione dell’attualità, Cerno va alla ricerca di figure carismatiche, scelte politiche e fenomeni sociali che mostrino una matrice comune con l’era del Duce. È solo un caso che Craxi e Berlusconi, come Mussolini, abbiano frequentato una scuola religiosa per poi concludere gli studi in un istituto...
SCARICARE LEGGI ONLINE
AUTORE
Tommaso Cerno
NOME DEL FILE
A noi! Cosa ci resta del fascismo nell'epoca di Berlusconi, Grillo e Renzi.pdf
DIMENSIONE
6,68 MB

A noi! Cosa ci resta del fascismo nell'epoca di Berlusconi, Grillo e Renzi: Nella lingua italiana c'è una parola che, da più di novant'anni, non è mai passata di moda: "fascismo".Definisce il Ventennio di Mussolini da cui, già nel '45, abbiamo preso espressamente le distanze.

LIBRI CORRELATI

Roma, polvere di stelle. La speranza fallita e le idee per uscire dal declino
I diavoli dell'Adamello. La guerra a quota tremila 1915-1918
I cuccioli. Mini puzzle. Ediz. illustrata
Il razionalismo nell'architettura italiana del primo Novecento
Vite di Caravaggio. Testimonianze e documenti
Cuccioli
La prova orale del concorso per le classi A245, A246, A345, A346. Progettare e condurre una lezione efficace...
Segreti femminili
Le 35 domande più frequenti in sede di esame con le relative risposte. Diritto penale parte speciale
America Latina, un secolo di storia. Dalla rivoluzione messicana a oggi
Elogio dell'oscurità e della chiarezza
Il bambino deprivato
Kamikaze made in Europe. Riuscirà l'Occidente a sconfiggere i terroristi islamici?
Il Mulino (2018). Vol. 495
I seguaci dell'ignoto. La quinta ragazza
Noi ciclisti salveremo il mondo
Il popolo del fuoco. Gormiti
Mangia prega ama
Scuola e società
Le politiche per gli anziani non autosufficienti. Analisi e proposte